Manutenzione

MANUTENZIONE E POST-VENDITA

Questa fase assicura la funzionalità e l’efficienza dell’impianto nel tempo: è quindi fattore chiave di «credibilità» del servizio al cliente.

Un Team di tecnici specializzati verifica che le caratteristiche tecniche dell’impianto da collaudare siano consone con i requisiti progettuali. I nostri tecnici iniziano a prendere conoscenza dell’Impianto attraverso la compilazione di opportune check list inerenti le apparecchiature installate; successivamente eseguono dei test report attraverso l’utilizzo di strumentazioni certificate SIT.

Si procede poi con la fase di avviamento, a cui fa seguito la compilazione delle schede di collaudo precedentemente elaborate dal nostro staff di engineering.

La rilevazione dei parametri e dei valori (misure di portata, temperatura, umidità relativa, rumorosità..) sono l’ultimo step prima della consegna dell’impianto, con la relativa documentazione tecnica e con le opportune certificazioni. Alla chiusura di ogni lavoro viene predisposta e consegnata ai nostri Clienti la monografia della commessa contenente oltre al Progetto, alla Dichiarazione di Conformità ed agli Elaborati grafici, tutte le certificazioni, le documentazioni ed i manuali d’uso delle apparecchiature utilizzate.

Molte delle attenzioni e delle risorse aziendali si concentrano nell’assistenza, che comprende la gestione, la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti con tre differenti tipologie di software di telegestione dell’impianto.

Oggi la telegestione è un sistema di building management a portata di mano: consente la supervisione e il controllo a distanza sempre e ovunque.
Grazie ad un recente progetto, in ogni luogo, in ogni momento, il cliente (o un nostro operatore) può monitorare lo stato dell’impianto di qualsiasi edificio, di qualsiasi dimensione e funzionalità. Il sistema di manutenzione a distanza è basato su Internet; si attiva attraverso personal computer e/o palmari con allarmi via e-mail, sms e fax. Una soluzione sicura, che abbatte i costi operativi e di gestione, senza l’installazione di software aggiuntivi e senza la presenza di un tecnico on site.
Attraverso la telegestione si rilevano temperatura, umidità relativa, portata, orari e variabili d’esercizio; si diagnosticano tempestivamente eventuali anomalie; si modificano i parametri di configurazione, accensione, spegnimento, chiusura, apertura. Il tutto, a distanza e in real time.